Tag

, , , , ,

WORKSHOP CON MASSIMO MASTRORILLO 

6 e 7 aprile 2013, Roma

Che cosa è reale in un mondo invaso da immagini e testi?

Che cosa si nasconde dietro la nostra personale visione delle cose?

Come raccontare una storia quando nessuno sa veramente quale sia la storia?

Osservare in profondità, senza seguire mode.

Imparare ad usare le immagini come se fossero delle parole.

Metterle insieme, per raccontare, informare e lasciare spazio all’immaginazione.

Un workshop per imparare a vedere in maniera diversa, usando tutti gli organi di senso.

Un workshop per persone, autori, pronti a mettersi in discussione….

Durante i due giorni di workshop gli allievi potranno confrontarsi con Massimo Mastrorillo su temi quali il fotogiornalismo contemporaneo, la fotografia di ricerca ed il ruolo del fotografo nel panorama editoriale/culturale odierno.

Massimo Mastrorillo racconterà il suo lavoro illustrando i suoi progetti fotografici principali, dal Mozambico all’Indonesia fino all’ultimo “Life after Zero Hour“.

L’obiettivo del workshop è quello di spingere gli allievi a sganciarsi da soluzioni narrative stereotipate, utilizzando le immagini come se fossero delle parole: imparare a vedere in maniera diversa, usando tutti gli organi di senso.

Il workshop è rivolto a coloro che hanno una particolare attitudine alla fotografia di reportage ed in generale all’utilizzo dell’immagine come linguaggio di comunicazione.

 

logo-instudio